Rosachiara

9.25

CLASSIFICAZIONE: vino rosato.

VITIGNO: Cortese con Pinot Nero.

ZONA DI PRODUZIONE: vigneti situati nel territorio di produzione del Gavi D.O.C.G.

TECNICA DI VINIFICAZIONE: tradizionale, con breve permanenza di parte delle bucce nel mosto affinchè lo arricchiscano della gradevole nota cerasuola.

INIZIO DISPONIBILITA’ DELL’ULTIMA ANNATA PRODOTTA: a partire dalla Primavera successiva alla vendemmia.

PERIODO CONSIGLIATO DI CONSUMO: da bersi in gioventù, anche se dotato di più che buona durevolezza.

TEMPERATURA DI DEGUSTAZIONE: da 10 a 12 °C.

GRADAZIONE: tra 11,5 e 12% secondo annata

COLORE: tipicamente cerasuolo, con brillanti riflessi corallo.

PROFUMO: intenso, etereo, tuttavia delicato, con sentori di fiori d’arancio e di rosa canina.

SAPORE: armonico, ampio e sapido, stoffa di lieve rotondità e lunga morbidezza.

ACCOSTAMENTI GASTRONOMICI: molto adatto come aperitivo, si accompagna a tutto pasto con pesce o carne bianca cucinati alla griglia o con salse.

Descrizione

Vinificando, in una equilibrata unione, le nostre pregiate uve a bacca bianca Cortese e uve a bacca nera di Pinot Nero, naturalmente, otteniamo un vino rosato dal gradevole colore cerasuolo con riflessi corallo chiaro.
Conquista il suo gusto rotondo e morbido con sentori di arancio e rosa canina. I profumi sono lievi ma intensi, con persistenti note di sottobosco.

Categoria: Tag: